Vai in Primo Piano


“Tutti invocano pace, Shalom! E allora avverrà – una nuova guerra in Medio Oriente divampa improvvisa, grosse forze navali fronteggiano ostilità nel Mediterraneo; la situazione è tesa”. Ma la scintilla vera scoppierà nei Balcani: “Vedo ‘uno grosso’ cadere, un pugnale insanguinato giace dietro di lui”- È un attentato ad un leader politico: “Due uomini ammazzano un terzo di alto rango. Sono pagati da altri. Uno degli assassini è un piccolo uomo nero, l’altro un po’ più alto coi capelli colorati”.
Hirlmaier

SULLA CROCE IN CIELO
di Maurizio Blondet

I commenti ai Tre Giorni di Buio sono andati proliferando con grande rimbalzo  di citazioni bibliche, neo-testamentarie, conciliari, “legga questo”, “lei non conosce le Scritture”:   un gran convegno di Testimoni di Geova, protestanti,  abbondanti   palate di   “Sola Scriptura”, e bergogliani  e miscredenti che trovano splatter il cattolicesimo e  inutile la sofferenza.