9/11 Truth movement

From Wikipedia

http://911truthnews.com

 

http://www.ae911truth.org/

 

http://www.911truth.org/

Le foto 'inedite' del Pentagono sono ... vecchie

di Massimo Mazzucco


Discutendo la legalità
della guerra senza fine
del dopo undici settembre

di Zachary Laub


Guerra al terrorismo, un totale fallimento

di Fulvio Scaglione


Hanno definito la Guerra al terrore nuova guerra mondiale e poi hanno dimenticato tutto

di Robert Fisk



Inchiesta
sull’11 settembre

Le 28 pagine desegretate


Le 203 pagine saudite

di David Swanson


USA e Arabia Saudita complici

di Tony Cartalucci 


L’Arabia Saudita
e l’Occidente

di Kevin Schwartz


Quanto è coinvolta l’Arabia Saudita

di Valeria Fraquelli


Elenco dei sauditi fuggiti
dopo l'attacco

11 settembre:
tempesta tra Stati Uniti
e Arabia Saudita

di Marco Santopadre

Krauthammer: We've Always Known Saudi Arabia
Is Responsible for 9/11

By Nicholas Fondacaro


Mark Dankof (nella foto) dice che Israele è stato l’attore principale negli attacchi del 9/11, e i Sauditi hanno sostenuto il ruolo chiave di Israele

I Saud dietro l’11 settembre

di Marco Santopadre


I familiari delle vittime dell’11 Settembre protestano contro l’Arabia Saudita

I familiari delle vittime degli attentati dell’11 Settembre hanno espresso le loro proteste davanti alla minaccia del Regno Saudita che ritirerà i suoi investimenti dagli Stati Uniti se il Congresso approverà la legge che permette di responzabilizzarlo per gli attentati dell’11 Settembre.


11 Settembre:
l’uomo di Washington accusa Israele

di Maurizio Blondet

Steve Pieczenik, l'ex super consulente Usa
ora gola profonda dell'11/9

di Giulietto Chiesa


Alcune immagini spiegano come articoli di stampa
Un video di RP4409 su Youtube,
mostra la torre 7 che crolla da un'altra angolazione

9/11 – the zionist created excuse
to control the world


9/11 - Zionist shock therapy
and the birth
of the lie



La verità dietro gli attacchi del 9/11 pone una "minaccia esistenziale"
per Israele


Le recenti frenesie mediatiche sul possibile ruolo dell'Arabia Saudita negli attacchi dell'11 settembre 2001, hanno lo scopo di distrarre le persone da un coinvolgimento molto più profondo di Israele, in quanto la verità metterebbe in pericolo l'esistenza del regime di Tel Aviv, dice un analista in Idaho.


I sauditi progettavano di abbattere l'aereo di Bill Clinton

Le confessioni del 20° dirottatore dell'11 settembre che parla anche del coinvolgimento saudita nell'attentato alle Torri Gemelle

La CIA, l’11 Settembre, il traffico di droga e la morte del giornalista
La misteriosa morte del giornalista investigativo Mike Ruppert (nella foto) ucciso il 13 aprile 2014.


Imagine if everyday were 9/11.For one community in the US, it is.
By Camila Ibanez

http://it.peacereporter.net/
09/09/2011

Usa, Wired traccia visivamente il bilancio di 10 anni di guerra

In un decennio è cambiata la strategia militare degli Usa: aumentano droni, forze speciali e veicoli corrazzati

Dall'11 settembre 2001 gli Stati Uniti sono in guerra. I costi umani ed economici di un decennio di conflitto su due fronti, in Iraq e in Afghanistan, restano dibattuti.

Se il bilancio dei soldati statunitensi morti in Iraq e Afghanistan è certo, i dati disponibili divergono quando si parla delle vittime civili dei due conflitti. La rivista Wired ha cercato di mettere ordine tra le stime disponibili tra fonti giornalistiche, mediche e ufficiali e ha cercato di rappresentare graficamente la trasformazione che ha interessato il mercato della guerra.

L'utilizzo dei droni, un tempo marginale, è ora una componente centrale della strategia militare statunitense. Nel 2011 i velivoli senza pilota statunitensi hanno volato per 644 mila ore, contro le 21,400 ore nel 2001. Le forze speciali sono aumentate esponenzialmente, da 45,600 unità a 60,900, e i veicoli corrazzati resistenti alle bombe sono passati da 185 nel 2006 a 27,744 nel 2011. 

L'anno peggiore per il bilancio dei soldati morti in combattimento è stato il 2007 con 1,021 morti, di cui 904 in Iraq e 117 in Afghanistan.

Council for Foreign Relations
September 2, 2011

Issue Guide: Tenth Anniversary of 9/11 Attacks
By Jonathan Masters, Associate Staff Writer

The September 11 terrorist attacks marked a watershed moment for U.S. foreign policy, as the country sought to measure its response to an unprecedented assault from an emerging transnational threat. Ten years later, Washington continues to grapple with some of the fundamental policy questions that define the new security environment, including the war in Afghanistan, counterterrorism, homeland security, civil liberties, and immigration. The following materials provide expert analysis and essential background on some of these central issues facing U.S. policymakers. [Also see CFR's video series: "9/11 Perspectives."]

La Demolizione Controllata
dello Status Quo

di Viator

 

In questo post parlerò di alcune 'note stonate' che ho riscontrato nel rapporto tra la controinformazione e una parte degli intrighi da essa denunciati. Stonature che potrebbero essere interpretate come indizi di una strumentalizzazione.

 

11 Settembre: Ecatombe di Testimoni

Molti testimoni diretti o indiretti degli attentati dell'l'11 Settembre 2001 sono rimasti vittime di morti misteriose. L'elemento da cui erano accomunati era l'appartenenza al 9/11 Truth Movement.

top